“Il lavoro nel XXI secolo”

Convegno nel palinsesto di Fondazione Yunus Italia e Bristol Talk
Il titolo del convegno proposto mutua il celebre libro dell’economista Piketty, “Il capitale nel XXI secolo”, emira a definire il perimetro del convegno che affronterà il rapporto tra impresa e lavoro in un mondo moltocambiato rispetto al tempo in cui si definirono le metriche delle relazioni industriali, l’epoca compresa tra laRivoluzione Industriale e il Novecento pienamente industrializzato. Quali paradigmi sono più adatti apensare le relazioni industriali nell’epoca post-industriale del terziario avanzato? Il capitale e il lavoro sonoancora contrapposti? Oppure si aprono scenari collaborativi, partite che vedono imprenditori e lavoratoridalla stessa parte? Come attrezzarsi davanti alle grandi transizioni – ecologica e digitale –, preservandoinsieme efficienza produttiva ed equilibri occupazionali?

Nell’ottica della valorizzazione della proposta di legge di iniziativa popolare di Cisl, il convegno mira adaccennare le coordinate un paradigma di relazioni industriali costruttive, orientate ad accogliere lacontemporaneità, con un’attenzione particolare ai temi del lavoro. I rappresentanti delle organizzazionipartners si confronteranno, a partire dalla tradizione di cui sono portatrici e della propria prospettivadialettica, anche nella prospettiva di stabilire relazioni e individuare opportunità di collaborazione.

Il convegno si svolgerà Lunedì 11 dicembre alle ore 18.00 presso CEFAL, San Lazzaro di Savena(BO), ViaNazionale Toscana 1. Al termine dell’evento è previsto un short dinner buffet.
INTERVERRANNO:

Luigi Sbarra, Segretario Generale Cisl

-Piergiorgio Sciacqua, Vicepresidente MCL

-Gian Luca Galletti, Presidente Emil Banca – Presidente Ucid

-Enrico Bassani, Segretario Generale Cisl Area Metropolitana Bolognese

-Federica Sacenti, Direttrice Cefal – MCL

-Rosalba Carbutti, Giornalista Il Resto Del Carlino

-Massimiliano Colombi, Sociologo Fondazione Yunus Italia

Conduce
Lorenzo Benassi Roversi, Giornalista

Il convegno si inserisce nella cornice degli incontri di Fondazione Yunus e Bristol Talk.

Il palinsesto della stagione 2023-2024 accoglierà incontri dedicati a fenomeni sociali e a questioni apertedell’economia nella prospettiva di definirne gli impatti sociali.

l palinsesto 𝙔𝙪𝙣𝙪𝙎𝙩𝙖𝙜𝙚 nasce dalla collaborazione tra Fondazione Yunus Italia e Bristol Talk, con il patrociniodi Confcooperative Terre d’Emilia e il contributo di Emil Banca Credito Cooperativo, Italia Zuccheri, Cisl AreaMetropolitana Bolognese , Movimento Cristiano Lavoratori, Granarolo S.p.A. e PopUp Cinema. La rassegnadi talk è concepita come palcoscenico itinerante, capace di rendersi presente nei più diversi contesti dellavita civile e di dibattere sui temi caldi dell’attualità.

it_ITItalian